Passa ai contenuti principali

Come prepararsi per il concorso? La guida completa

Una domanda che viene posta molto frequentemente, soprattutto da chi si approccia allo studio per le prime volte è “Come prepararsi per il concorso?”

  • Oltre alle materie da conoscere, elencate nel relativo bando di concorso, è necessario capire quali sono gli strumenti per prepararsi al meglio.
  • In questo articolo ci concentreremo soprattutto su questo aspetto, rispondendo alle seguenti domande?
  • Quali sono i manuali da comprare?
  • Sono sufficienti per superare il concorso?

In libreria oppure su Amazon sono disponibili decine di testi.

Vediamo ora di capire dove quali acquistare.


I più gettonati sono i manuali, utili per chi si approccia al mondo dei concorsi della polizia locale.


Manuale Maggioli: https://amzn.to/3bVMUPo


Manuale Simone: https://amzn.to/3c0elaP


Non c’è grande differenza tra i due, poiché le materie sono le stesse.


Comincia sfogliando l’indice del testo per individuare gli argomenti più frequenti.





Il manuale ti rivela una traccia, una sorta di linea guida da seguire. Purtroppo alcuni argomenti non sono trattati in modo esaustivo e spesso non sono evidenziati i necessari collegamenti tra le materie.

In ogni caso rappresentano una buona base per iniziare.





Il Codice della Strada

Il manuale, utile per la maggior parte delle materie, incontra un limite quando arriviamo a studiare il codice della strada.

Questo aspetto non è da sottovalutare perché gran parte dei test, quiz e domande sono incentrate sul codice della strada.

La stessa prova pratica prevede sempre almeno una domanda sul codice della strada allo stesso modo della prova orale.




Per questo dobbiamo dotarci di un altro strumento specifico:

il prontuario delle violazioni al codice della strada. 

Oltre alla descrizione delle sanzioni principali e di quelle accessorie, il prontuario descrive le procedure che un agente di polizia locale deve eseguire per ciascuna norma violata. Le procedure sono la parte più ostica del concorso, inutile girarci troppo intorno.


Sotto il link di un prontuario del codice della strada molto acquistato, disponibile su Amazon.it


https://amzn.to/2PxZ1L7



Ti ricordo che nel sito è presente una sezione da cui è possibile scaricare la maggior parte delle leggi per affrontare il concorso.



Infine ciò che ti serve è un codice penale, un codice di procedura penale ed un testo dove sono contenute tutte le norme di carattere penale.


La buona notizia è che in commercio è possibile trovare prodotti che contengono il tutto in solo libro. Consiglio senza dubbio questo:













Oltre al codice penale, al codice di procedura penale, il libro contiene tutte le leggi complementari di carattere penale, come ad esempio la legislazione in materia di armi, stupefacenti, immigrazione e tanto altro.


Spero che questo articolo ti sia stato utile, se ti è piaciuto puoi condividerlo con chi vuoi.


Commenti

Post popolari in questo blog

Polizia locale: te la dò io la riforma - L'intervento (testo integrale) del Vicedirettore generale della Pubblica Sicurezza

L’audizione del 4 marzo 2021: ​Audizioni sulle politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale. La Commissione Affari costituzionali, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge recanti disposizioni per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale, ha svolto l’audizione, in videoconferenza, della prefetta Maria Teresa Sempreviva, Vicedirettore generale della Pubblica Sicurezza preposta all'attività di coordinamento e pianificazione delle Forze di Polizia in rappresentanza del Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell’interno. Testo integrale Da tempo infatti la legge 7 marzo dell'86 numero 65 recante legge quadro sull'ordinamento della Polizia Municipale è interessata da proposte di riforma tese a rivedere in modo organico le competenze, le funzioni, i ruoli e le qualifiche del personale della polizia locale nonché il trattamento economico e previdenziale relativo allo stato giuridico. Ciò posto, nell'

500 Agenti Polizia Locale Roma Capitale: riapertura dei termini del bando di concorso

Sono stati riaperti i termini del bando di concorso per 500 posti di Agente di Polizia Locale di Roma Capitale . La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo “https//ripam.cloud”, previa registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro il trentesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami”. Saranno accettate esclusivamente le domande inviate entro e non oltre le ore 18,00 del 24 maggio 2021 ,

Concorsi pubblici: si cambia tutto. Le nuove regole del D.L. 44/2021

Il popolo dei concorsisti italiani si è già diviso leggendo le nuove disposizioni in materia di concorsi pubblici. Le disposizioni si applicano anche ai concorsi di polizia locale. Parliamo del D.L. 1 aprile 2021 n. 44  - Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici - pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore oggi. Il decreto contiene importanti novità per quanto riguarda l’organizzazione e lo svolgimento dei concorsi pubblici. L’art. 10 titolato “Misure per lo svolgimento delle procedure per i concorsi pubblici”, punta a ridurre i tempi di reclutamento del personale delle amministrazioni pubbliche (amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, Regioni, Province, Comuni) introducendo procedure semplificate di svolgimento delle prove .  Per il personale non dirigenziale le prove concorsuali consisteranno in una prova scritta e una prova orale. Viene previsto, da parte